Diete Facili > Malattie > Mal di Schiena: curarlo con i Rimedi Naturali

Mal di Schiena: curarlo con i Rimedi Naturali


indexChi è che almeno una volta nella vita non è stato colpito dal mal di schiena? Purtroppo si tratta di un disturbo davvero comune, le cui cause possono essere moltelpici. Una postura scorretta, una vita particolarmente sedentaria o uno sforzo eccessivo sono tra le cause principali. E’ bene ricordare che cercare di assumere sempre una posizione corretta, soprattutto quando si trascorrono diverse ore alla scrivania, e fare attività fisica sono i principi alla base della prevenzione del mal di schiena. Quando però per la prevenzione è troppo tardi bisogna intervenire, ed un buon modo per farlo è attraverso i rimedi naturali.

Tra gli antidolorifici naturali efficaci in caso di mal di schiena vi è l’erba rampicante meglio conosciuta come artiglio del diavolo. Essa è disponibile in diverse soluzioni, dalle capsule alle bustine per infusione. Quanto però alle dosi giuste, è sempre bene farsi consigliare dall’erborista per non sbagliare. In erboristeria si può chiedere anche il salice bianco. Esso andrà assunto subito dopo i pasti e vi permetterà di ottenere gli effetti di una comune aspirina, con la differenza che essendo un rimedio naturale non avrà alcun effetto collaterale.

Link Sponsorizzati

Se però non volete puntare su un rimedio ad assunzione orale ma piuttosto a qualcosa ad uso esterno, allora saranno un valido aiuto degli impacchi naturali. Uno molto efficace prevede un mix dei seguenti ingredienti: 4 gocce di olio essenziale di camomilla, 5 gocce di olio essenziale di rosmarino ed altre 5 di olio essenziale di lavanda. Diluitele con un litro d’acqua e dopo aver mescolato il tutto immergete un panno e lasciatelo agire sulla parte dolorante.

Anche un impacco con dell’argilla verde potrebbe essere un’ottima soluzione. In erboristeria troverete l’occorrente per realizzare un impacco. L’argilla è molto consigliata in caso di dolori della zona lombare, quindi preparate l’impacco e lasciatelo agire un paio d’ore sulla parte sofferente.

Fonte immagine: http://www.isoladischia.net/medicina-e-wellness-ischia/bye-bye-al-mal-di-schiena-alle-terme-dell-isola-di-ischia


Pubblicato in Malattie