Diete Facili > Esercizi > Cause e Rimedi del Fastidioso Torcicollo

Cause e Rimedi del Fastidioso Torcicollo


torcicollo-rimedi-naturali

Tutti noi sappiamo che il torcicollo e’ una situazione patologica che limita i movimenti del collo poiche’ i muscoli laterali hanno subito una contrattura. Questa problematicita’ di movimento si mostra con la netta difficolta’ ad allungare, girare e flettere il collo poiche’ ogni movimento, seppur minimo, provoca dolore acuto e insopportabile. Tuttavia e’ un fastidio piuttosto sopportabile poiche’ la durata media non supera le 48 ore, il che significa che dopo massimo due giorni si torna ad avere la mobilita’ del collo normale.

Link Sponsorizzati

La causa che origina un fastidioso torcicollo non e’ unica ma possono essere diverse e molteplici. La causa piu’ conosciuta da tutti e’ quella dell’assunzione di una posizione scorretta durante le ore di sonno. Altra causa che statisticamente provoca moltissimi dei piu’ comuni torcicolli e’ sicuramente avere movimenti improvvisi, scoordinati e bruschi del collo. Infine, un torcicollo puo’ essere causato da un colpo di freddo dovuto a correnti d’aria.

Per risolvere il fastidio causato dal torcicollo si puo’ agire con terapie farmacologiche e non. Per quanto riguarda i rimedi farmacologici basta una terapia a base di farmaci antinfiammatori ed analgesici. Se invece si vuole evitare le terapie con dei farmaci ci si puo’ sottoporre a rimedi naturali come gli impacchi caldi sulla zona del collo infiammata e che ci crea fastidio. Puo’ funzionare anche la terapia del freddo e cioe’ quella di posizionare una borsa di ghiaccio sempre sulle locazioni dove si avverte piu’ dolore. E’ anche consigliato non riposarsi troppo poiche’ il troppo riposo favorisce l’irrigidimento delle articolazioni, cosa da evitare specialmente quando si ha un torcicollo.

Infine, per quanto riguarda la prevenzione dal torcicollo il primo consiglio e’ sicuramente quello di dormire in posizioni corrette e quella migliore e’ individuata nel dormire di fianco con i ginocchi verso il torace. Evitare quindi movimenti bruschi del collo oltre al ripararsi da correnti d’aria che la maggior parte delle volte provocano fastidiosi torcicolli che poi rovinano le giornate.


Pubblicato in Esercizi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*