Diete Facili > Cucina > Ricette Light: la Frittata Dietetica

Ricette Light: la Frittata Dietetica


frittata lightChi ha detto che il gusto non può far rima con la linea? A smentire questa idea sicuramente sbagliata vi proponiamo oggi una frittata dietetica, una ricetta decisamente light che vi permetterà di coniugare il sapore ad un piatto ipocalorico e di facile preparazione. Per prima cosa partiamo con l’elencare gli ingredienti necessari per la preparazione di questa frittata light con zucchine per 4 persone. Avrete infatti bisogno di 5 zucchine medie, olio extravergine di oliva, sale, pepe, formaggio (a scelta tra parmigiano e pecorino a seconda dei gusti), 4 uova e del prezzemolo. A questo punto lavate le zucchine e tagliatele a rondelle.

Adagiatele in una padella abbastanza ampia con un cucchiaio d’olio e mezzo bicchiere d’acqua. In questo modo le zucchine potranno cuocere in maniera light. Lasciatele cuocere per circa un’ora a fuoco medio. Vi renderete conto che sono pronte quando, infilzandole con una forchetta, la parte centrale risulterà molto morbida. Quando la cottura delle zucchine sarà terminata, prendete le uova (possibilmente tolte dal frigo almeno una mezz’oretta prima di procedere alla cottura) e sbattetele in un piatto fondo abbastanza capiente o una ciotola, aggiungendo un pizzico di sale, un po’ di formaggio e del pepe se gradito.

Link Sponsorizzati

Aggiungete il composto così ottenuto alla padella con le zucchine e lasciate cuocere con il coperchio. Una volta pronto, aggiungete del prezzemolo prima di servire per decorare il piatto e combinare il gusto della leggerezza ad una presentazione invitante e chic del vostro piatto.

Ma quante calorie può fornirci una simile frittata? Partiamo dal presupposto che chiamarla frittata, forse, è un po’ sbagliato. Le tradizionali frittate di uova, infatti, vengono cucinate prettamente con olio mentre in questo caso, come avrete notato leggendo la ricetta, l’olio utilizzato è solo un cucchiaio e la preparazione delle zucchine è decisamente light grazie all’utilizzo dell’acqua. Questo piatto, che chiamiamo frittata per semplicità di comprensione, è in realtà un piatto ideale a quanti, per salute o per mantenere la linea, desiderano assaporare un secondo gustoso senza sentirsi in colpa. E c’è davvero ben poco di cui preoccuparsi. Ogni porzione di questa frittata dietetica, infatti, ha solo 150 calorie.

Foto: buttalapasta.it


Pubblicato in Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*