Diete Facili > Cucina > Mangiare Bene: Gnocchi con Crema di Spinaci

Mangiare Bene: Gnocchi con Crema di Spinaci


gnocchi agli spinaciArriva l’inverno e con esso la necessità di preparare piatti appetitosi che diano però a tutta la famiglia il giusto apporto di nutrienti necessari per il corretto funzionamento del nostro organismo. Soprattutto durante la stagione fredda, poi, quando il corpo perde fisiologicamente buona parte delle sue difese naturali, c’è bisogno di seguire un regime alimentare che privilegi vitamine e minerali e dia la possibilità di sopperire attraverso una corretta alimentazione alle mancanze dettate dal clima.

Primo tra tutti, ovviamente, è il ferro, una sostanza fondamentale per la salute del nostro organismo. E, un po’ come ci suggeriva il caro vecchio Braccio di Ferro, quale piatto migliore degli spinaci per fare scorta di questo prezioso alleato per la nostra salute?

Link Sponsorizzati

Ecco allora un primo piatto gustoso e semplice da preparare. Stiamo parlando degli gnocchi con crema di spinaci, un primo che mette d’accordo tutti e delizia il palato. La sua velocissima preparazione, inoltre, lo renderà un piatto molto gradito anche e soprattutto per chi ha necessità di preparare cibi che non richiedano una lunga cottura ma allo stesso tempo non vuole rinunciare ad alimenti genuini.

Ma vediamo ora quali sono gli ingredienti necessari alla preparazione di questo piatto. Per 4 persone saranno necessari 400 grammi di gnocchi di patate, 50 ml di latte, 250 grammi di spinaci freschi o surgelati, uno spicchio d’aglio e poi olio extravergine d’oliva, sale e parmigiano.

A questo punto private gli spinaci delle radici e di ogni eventuale traccia di terra se si tratta di prodotto fresco. In una pentola non troppo alta portate ad ebollizione 1 litro circa d’acqua. Una volta pronta, ponetevi dentro gli spinaci avendo cura di salare leggermente e lasciate cuocere per una decina di minuti dalla ripresa dell’ebollizione. Una volta pronti, scolate gli spinaci ed utilizzate un frullatore per creare una crema. Versate nel frullatore gli spinaci cotti e 4 cucchiai di olio extravergine di oliva frullando il tutto.

Nel frattempo rosolate in una padella dell’aglio con olio, togliete l’aglio ed aggiungete la crema di spinaci ed i 50 ml di latte con una manciata di parmigiano per insaporire ulteriormente. Ora non resta che cuocere gli gnocchi. Quando questi ultimi saranno pronti basterà unire il tutto e servire ben caldo. Buon appetito!

Foto: amoridolciefollie.blogspot.com


Pubblicato in Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*