Diete Facili > Alimentazione > Pausa Pranzo in Ufficio: Panini a Prova di Dieta

Pausa Pranzo in Ufficio: Panini a Prova di Dieta


dieta-1300-calorie-panini-light-e1336565129690Chi è costretto a pranzare in ufficio sa bene come ciò a lungo andare possa risultare pericoloso per la propria linea. Lo stress del lavoro, il poco tempo a disposizione, lo stare insieme ai colleghi portano a rimpinzarsi di cibi per nulla salutari, che ci appesantiscono e ci fanno fare il pieno di grassi e calorie. Ma mangiare in ufficio senza ingrassare è possibile. Scoprite di seguito quali sono i migliori panini a prova d’ufficio e soprattutto a prova di dieta.

Partiamo proprio dal tipo di pane consigliato. Il classico panino bianco va più che bene, purché non sia pieno di mollica. Molto bene anche il panino integrale, adatto soprattutto a chi segue un’alimentazione povera di fibre. Ok anche ai panini ai cereali, mentre sono invece da evitare i panini all’olio e quelli al latte. Ed ora veniamo al ripieno, la parte a cui bisogna stare più attenti. Sono tante le farciture che ci permettono di mangiare con gusto e leggerezza. L’arrosto di tacchino, la bresaola ed il prosciutto crudo sono tutti consigliati, mentre sono da bandire salame, mortadella ed altri carni grasse.

Link Sponsorizzati

Vanno bene anche i formaggi magri, sia quelli spalmabili che il fiordilatte o la ricotta. Mentre i vegani possono optare per il tofu o i burger di soia. Ciò che si consiglia è poi di inserire sempre le verdure, sia per insaporire il panino che per non rinunciare alle loro proprietà. Non rimane quindi che dar sfogo alla propria fantasia ed ai propri gusti per provare le più diverse combinazioni. Con il prosciutto crudo ben si accompagnano le zucchine grigliate. Un’idea è quindi quella di sgrassare il prosciutto, unirlo a qualche fetta di zucchine precedentemente grigliate e qualche fogliolina di timo.

Se volete mangiare un panino con la fesa di tacchino arrosto provate invece ad aggiungere alcune fette di melanzane grigliate e qualche fogliolina di maggiorana. Adorate la bresaola? Il consiglio è di accoppiarla alla ricotta. Mentre una ricetta per i vegani è il panino con tofu, insalata e pomodori. Stendete sul panino prima le foglie di lattuga, poi alcune fettine di pomodoro ed infine la crema di tofu.

Fonte immagine: http://www.iobenessereblog.it/dieta-del-panino-da-1300-calorie-perdere-5-6-chili-in-1-mese-con-panini-light-piadina-e-tramezzino-a-pranzo/11426


Pubblicato in Alimentazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*